Mediateca a Colle di Val d’Elsa

Sorgerà all’interno dell’area della ex Fabbrichina, attualmente oggetto di riqualificazione, e ospiterà attività per la promozione e la diffusione della cultura. L’edificio si svilupperà su tre livelli sopraelevati, intorno all’antica ciminiera della prima fabbrica di cristallo colligiano. La struttura, funzionerà come emeroteca, biblioteca e mediateca e sarà dotata di sale multimediali, auditorium attrezzato e sale per esposizioni temporanee, che ospiteranno anche le collezioni donate alla città da Walter Fusi e da Romano Bilenchi. Il servizio sarà organizzato e sviluppato in stretta collaborazione con la struttura similare di Poggibonsi, che verrà realizzata nell’ex ospedale Burresi secondo una “Rete Culturale Integrata”.

Stato di avanzamento: in fase di progettazione esecutiva

Mediateca a Colle di Val d’Elsa
Mediateca a Colle di Val d’Elsa